copridivano
Scopri i prodotti in offerta
Scopri i prodotti in offerta

I nostri negozi

Trova il punto vendita più vicino, il nostro Staff ti aspetta!

Chi Siamo

La Casa Italiana nata per donare un tocco magico alla tua biancheria e suggerirti i tessuti migliori per il tuo arredo.

 

Sacco Copripiumino Double Face Colorado

Sacco Copripiumino Double Face Colorado

Prezzo predefinito: 43,60 €

Special Price 34,90 €

(-20%)

Grembiule Abitino Deliziosa
Guanciale in morbidi fiocchi di cotone
Interno piumino Alaska Invernale

Interno piumino Alaska Invernale

Prezzo predefinito: 284,30 €

Special Price 199,00 €

(-30%)

Bagno

Scopri le nostre Offerte

Letto

Cucina

Visita il nostro

Catalogo
completo

Catalogo completo

I nostri marchi

Per uno stile unico e per un arredo da sogno, La Casa Italiana ha selezionato i migliori brands di biancheria e tessuti per la casa.

Blog Image

Il blog

  • Arredamento per la casa: ispirazioni per un bagno in nero 17/04/2018

    Il nero, il non colore per eccellenza, torna a farsi sempre più presente nell’arredamento per la casa.

    Che ne dici di utilizzarlo per dare un nuovo look al tuo bagno?

    Ecco i nostri consigli per uno stile total black… anche a casa!

     

    Bagno nero in stile minimal

    Il colore nero è perfetto per un bagno dal design moderno e minimalista, che gioca sull’equilibrio tra le forme e utilizza arridi dallo stile pulito, sobrio e lineare.

    La prima soluzione minimal che ti proponiamo per un bagno total black, è  forte e audace, adatta a coloro che davvero vogliono osare. Le pareti e il pavimento dovranno essere rivestiti interamente di nero con piastrelle opache o lucide. I sanitari devono essere rigorosamente in porcellana bianca, la vasca da bagno deve essere ad incasso in modo che si veda solo la superficie interna. In questo caso, asciugamani e accappatoi dovranno essere bianchi.

    La seconda soluzione è quella di utilizzare il nero per le pareti ma lasciando il soffitto e il pavimento neutri. In questo caso dipingete di nero la parete dove poggia la vasca e il lavabo, lasciando la vasca a vista.

    Per la zona del lavabo basterà un mobile allungato bianco opaco.

    Bagno nero con dettagli in legno

    Il colore nero abbinato al legno può sembrare una scelta azzardata nell’arredamento per la casa, ma non è così. Fidati dei nostri consigli!

    Per il pavimento scegli piastrelle larghe e opache, mentre per le pareti della stanza un rivestimento con piastrelle opache dalla forma allungata o in simil pietra scura. Su tutta la lunghezza della parete che riveste la vasca puoi creare una nicchia rivestita in legno naturale dove tenere i teli doccia.

    Per quanto riguarda il lavabo dovrà essere profondo e di forma cilindrica da appoggiare su un mobile in legno.

    Bagno bianco e nero

    Il bianco e nero è un abbinamento classico nell’arredamento per la casa. Grazie al suo contrasto è in grado di trasformare ogni ambiente in un angolo unico ed estremamente elegante.

    Il bianco e il nero abbinato ai giusti arredi per il bagno diventano una scelta di stile e di carattere per un bagno ricco di personalità.

    La prima scelta ricade sul classico effetto scacchiera, un evergreen dell’arredamento per la casa in bianco e nero. Scegli un pavimento a scacchiera e dipingete di bianco le pareti. Per un risultato più ricercato rivesti la parete, fino più o meno a metà, con piastrelle bianche lucide che creino un motivo trapuntato. Scegli sanitari bianchi dalla linea classica e abbinali ad accessori neri, come un grande specchio con cornice nera da sistemare sopra il lavabo e un copri tavoletta nero. Aggiungi un lampadario con cristalli neri per un ultimo tocco di classe.

    In alternativa all’effetto scacchiera, puoi scegliere di lasciare il pavimento bianco e giocare con il bianco e nero sulle pareti rivestendole in altezza per 1/3 di piastrelle a mattone lucide di colore nero e il restante con piastrelle dello stesso tipo di colore bianco. Anche in questo caso l’effetto elegante sarà assicurato.

    Per un bagno piccolo l’ideale è una carta da parati a righe verticali, meglio se spesse, bianche e nere. Per un effetto di maggiore profondità puoi far partire la carta da parati rialzata rispetto terra, colorando di nero la parete bassa e valorizzando lo stacco con un profilo in nero bianco. Questo trasformerà il tuo piccolo bagno in un vero e proprio gioiello della casa.

     

    Grazie ai nostri consigli per l’arredamento per la casa puoi metterti al lavoro per realizzare il tuo bagno nero!

    Non dimenticarti di dare un’occhiata alla nostra biancheria per il bagno online!

     

     

     

    Leggi articolo
  • Biancheria per la casa: we love pink! 13/04/2018

    C’è un trend che non passa mai di moda: la biancheria per la casa rosa.

    Sì, perchè il rosa rimane tra i colori preferiti per arredare casa con stile.

    Ecco i consigli di stile per valorizzare al meglio l’arredamento della tua casa con la giusta biancheria total pink.

    Perché scegliere il colore rosa?

    Il rosa è un colore emozionale legato ai sentimenti puri: affetto, amore per il prossimo e protezione.

    L’effetto di questo colore è quello di calmare, alleggerire la mente e scacciare i pensieri negativi.

    Il rosa nell’arredamento è sinonimo di romanticismo, fascino, eleganza e raffinatezza.

    Arredamento e biancheria per la casa rosa

    Il rosa può essere utilizzato per arredare qualsiasi ambiente della propria casa, basta fare attenzione alla tonalità da utilizzare. Scegli tonalità chiare per uno stile classico e romantico, e tonalità più vivaci sono perfette per uno stile contemporaneo.

    I colori che meglio si abbinano al rosa sono il nero, il verde, il marrone e il bianco.

    Il rosa può essere utilizzato anche per le pareti ma solitamente questa scelta è più indicata per la camera da letto, proprio perché simbolo di amore, tenerezza e armonia.

    Ma come utilizzare questa tinta per la biancheria per la casa?

    Scegli un completo lenzuola bianco con bordi con fiori rosa per uno stile pulito ed elegante, mentre se vuoi dare un look deciso alla tua stanza allora scegli una trapunta nera con fiori e federe rosa.

    Se hai una camera da letto minimale, puoi scegliere le lenzuola monocromo o il copripiumino con fantasia damascata rosa.

    In salotto scegli pareti bianche e un divano color cipria per un soggiorno elegante e accogliente da abbinare a mobili in legno chiaro.

    Oppure puoi esaltare un divano bianco utilizzando cuscini,  accessori e candele profumate nelle tonalità del rosa da abbinare a uno splendido paio di tende color rosa antico per ricreare un ambiente sofisticato.

    Il rosa per il bagno

    In bagno scegli una tinta di rosa più audace come il fucsia per la parete dove poggia il lavandino e per smorzarne l’effetto inserisci uno specchio con cornice argentata. Puoi utilizzare diverse tonalità di rosa anche per l’interno del tuo box doccia utilizzando un rivestimento a mosaico.

    Scegli asciugamani  e accappatoi rosa chiaro per smorzare la vivacità del fucsia.

    In cucina puoi scegliere mobili che alternino il rosa e il grigio antracite per una cucina moderna e sofisticata.

    Se invece vuoi solo dare una nota di colore basta giocare con la biancheria per la casa: tovaglia, tovagliette e tappetini da cucina  rosa. Stoviglie rosa tinta su tinta porteranno un tocco di colore ed eleganza alla tua tavola.

    Ora che ti abbiamo rivelato tutti i segreti del rosa non ti resta che dare un’occhiata alla nostra biancheria per la casa online per scegliere quella che più si addice alla tua casa.

     

    Leggi articolo
  • Come profumare la casa 10/04/2018

    Se sei alla ricerca di soluzioni semplici su come profumare la casa, sei nel posto giusto.

    Un ambiente profumato aiuta a conciliare il relax e a favorire una piacevole sensazione di benessere.

    Nel nostro articolo troverai tutti i segreti per profumare la casa in poche mosse.

    Aceto e bicarbonato di sodio

    Hai la casa invasa da cattivi odori e non sai come liberartene?

    La soluzione che fa per te è facile ed economica: aceto e bicarbonato di sodio.

    L’aceto è un ottimo disinfettate e aiuta a combattere i cattivi odori. Lo si può usare puro versandolo in ciotoline oppure diluito con acqua e spruzzato sui  tessuti.

    Il bicarbonato di sodio è un altro ottimo rimedio per neutralizzare i cattivi odori. Diluiscilo con acqua e lascialo all’aria, per un tocco profumato potete aggiungere alcune gocce di olio essenziale.

    Fiori e frutta

    Usare i fiori e frutta per profumare la casa è una soluzione che viene usata sin dall’antichità.

    Oltre ai fiori freschi puoi utilizzare fiori secchi come la lavanda, un fiore prezioso che mantiene il suo profumo a lungo. Ricordati di far esiccare i suoi fiori a testa in giù. Una volta essiccati potrai disporre i fiori in piccoli vasetti o legarli insieme con un nastro di raso.

    Oppure puoi tritare insieme diverse tipologie di fiori secchi, metterli in sacchetti di stoffa e aggiungere qualche goccia di olio essenziale per profumare armadi e cassetti.

    Se preferisci utilizzare la frutta perché più facile da reperire, prendi alcune arance e infila dei chiudi di garofano, questo profumerà la tua casa per alcuni giorni.

    In alternativa tagliate gli agrumi a fette e lasciateli essiccare con chiodi di garofano e cannella, poi disponete tutto in una ciotola in soggiorno.

    Nel caso non avessi tempo per il fai da te non preoccuparti!

    All’interno del nostro shop online di biancheria per la casa puoi trovare candele profumate online e profumatori per ambiente  che rispettano l’ambiente, per una casa sempre fresca e profumata.

     

    Leggi articolo

Iscriviti alla
nostra Newsletter

Per te subito il 10%di sconto sul tuo prossimo acquisto*

*Non cumulabile con altre promozioni in corso