KonMari: riorganizzare gli spazi casa in maniera funzionale

KonMari: riorganizzare gli spazi casa in maniera funzionale

Scopri il metodo KonMari per riorganizzare gli spazi in casa

Quante volte ti è capitato di ritrovare capi d’abbigliamento o oggetti inutilizzati? Spesso, ci legano a ricordi o a momenti particolari della vita, per cui regalarli o gettarli ci dà la sensazione di separarci da questi.

Ma con il passare degli anni, la casa rischia di diventare colma di cose che non vengono più utilizzate e che creano ingombro, occupando spazi che potrebbero essere sfruttati in maniera più funzionale.

Lo spazio è fondamentale ed una buona organizzazione consente non solo di gestirlo meglio, ma anche di non perdere tempo nella disperata ricerca di cose che, un po' per la fretta dell’ultimo minuto e un po' per il caos circostante, si rischia di non trovare.

Non preoccuparti, esistono diversi modi per fare ordine in casa e riorganizzare gli spazi in maniera funzionale, uno di questi è il metodo KonMari ideato da Marie Kondo, scrittrice giapponese divenuta popolare in tutto il mondo come esperta del riordino.

Il segreto è eliminare oggetti o indumenti che ormai non vengono più utilizzati e che si trovano da anni nascosti nei cassetti o negli armadi; ma non tutto va gettato, consigliamo di donare o regalare ciò che può essere salvato.

Il metodo consiste nel raccogliere tutto quello che si può e fare una selezione per categorie: si procede categoria per categoria lasciando solo ciò che serve davvero e che trova un preciso posto in casa.

Smettere di cercare cose ma trovarle facilmente permette anche di avere una maggiore organizzazione e un maggior benessere mentale.

Ma andiamo con ordine: in cucina, secondo Marie Kondo, ad occupare spazio inutile sono gli utensili da cucina che si trovano nel fondo dei cassetti e che non vengono utilizzati da molto, la cosa migliore da fare è raccoglierli e selezionarli sulla base di quelli che è necessario avere a portata di mano, poiché utilizzati tutti i giorni, e quelli da riporre altrove o rimuovere, poiché utilizzati sporadicamente.

Consigliamo inoltre, di riporli in uno strofinaccio da cucina avvolto su sé stesso, meglio se in ecofibra o cotone in nido d’ape come offre la nostra ampia gamma di prodotti.

Utili sono i barattoli di vetro perché consentono di conservare il cibo eliminando gli scatoli ingombranti, questi possono essere contrassegnati con delle etichette (senza dimenticare la data di scadenza), nei cassetti invece, sfrutta divisori e contenitori in plastica.

Mai lasciare il set biancheria letto nella sua busta di plastica perché rischia di trattenere l’umidità e creare muffa, conserva solo ciò che davvero serve a te, alla tua famiglia o ai tuoi ospiti e per avere tutto perfettamente organizzato, ricorda di piegare le lenzuola all’interno di una federa.

Sempre in ottica di ottimizzazione spazio, puoi anche optare per la soluzione sacco copripiumino formato dal piumino, cioè un’imbottitura ricoperta da un sacco che rimpiazza il lenzuolo, e che non solo ha lo scopo di sostituire la trapunta, ma vanta una doppia funzionalità: protegge il piumino dallo sporco e arreda.

Questo, ti permette di giocare con molte combinazioni di colori e fantasie, conferendo un look sempre nuovo e originale alla tua camera da letto e soprattutto senza dover necessariamente ricorrere all’utilizzo di diverse trapunte.

Tra le nostre proposte, ci sono moltissimi sacchi double face come il Sacco Copripiumino Double Face Oxford della collezione Maè, realizzato in morbido cotone la sua doppia colorazione lo rende facilmente versatile.

Inoltre, ti ricordiamo che tutti i nostri interni piumino sono dotati di sacca in tessuto traspirante, perfetta per conservarlo quando è il momento di metterlo da parte.

Gli asciugamani, andrebbero posizionati proprio dove è necessario averli a portata di mano, cioè in un piccolo armadio adiacente al bagno, conviene fare una suddivisione tra quelli vecchi, quelli nuovi e quelli dedicati agli ospiti.

Raggruppali per grandezza e colore, poi piegali arrotolandoli su sé stessi, in questo modo potrai anche inserirne molti in un solo ripiano.

Se sei alla ricerca di un comodo kit bagno ti suggeriamo i nostri asciugamani Living, come il Set 1+1 Spugna Living realizzato in sottile spugna idrofila: super assorbente, morbidissima al tatto e perfetta per non occupare troppo spazio.

In camera da letto, l’armadio va interamente sfruttato in ogni suo spazio, per questo, conviene piegare gli indumenti e riporli nei cassetti o nelle scatole create appositamente per essere inserite negli armadi.

Laddove è necessario appendi gli abiti, utilizza grucce sottili ed uniformi che siano poco fastidiose e che rendano l’armadio anche armonioso e piacevole da vedere.

Le calze non vanno infilate una dentro l’altra, ma vanno ripiegate nel senso della lunghezza per essere poi riposte nei cassetti in verticale, questo ti eviterà di scavare consentendoti di individuarle facilmente dall’alto.

Infine, il metodo KonMari per il cambio di stagione suggerisce di suddividere gli indumenti già in partenza, dedicando alcuni cassetti a quelli leggeri ed altri a quelli pesanti, questo per non mescolarli tra loro.

Per visionare i prodotti Via Roma 60, scrivici su info@lciretail.it o inviaci un messaggio sulla nostra pagina Facebook La Casa Italiana e saremo felici di aiutarti a scegliere i prodotti più adatti a te!